Il Ghirlo, Associazione guide turistiche di Crema, organizza visite guidate, itinerari in luoghi d'arte, turismo, cultura in tutto il territorio Cremasco, Cremonese e Lodigiano (Soncino, Castelleone, Soresina, Pizzighettone, Cremona, Palazzo Pignano, Pandino, Rivolta d'Adda, Casalmaggiore, Castelponzone, Lodi, Lodivecchio, Abbadia Cerreto, Orio Litta)
Guida turistica il Ghirlo - www.ilghirlo.it

* Home page * Chi siamo * Eventi * Proposte * Itinerari * Didattica * Contatti * OspitalitÓ * Links
*
 
Il Cremasco
Casalmaggiore
Speciale Parmigianino
Castelponzone
Il Lodigiano
Percorsi speciali
Liutai e musicisti
I segni della musica a Crema
Bassa Parmense
Cattedrali di Pianura
Itinerari naturalistici

 

*

Associazione guide turistiche Il Ghirlo

Per contattare Il Ghirlo e le nostre guide turistiche per effettuare visite guidate nel territorio Cremasco, Cremonese e Lodigiano (Soncino, Castelleone, Soresina, Pizzighettone, Cremona, Palazzo Pignano, Pandino, Rivolta d'Adda, Casalmaggiore, Castelponzone, Lodi, Lodivecchio, Abbadia Cerreto, Orio Litta) contattaci telefonicamente o al nostro indirizzo di posta.
telefono
Tel: 333/7376750
e-mail
Cremona

cartina Cremona

Torrazzo Antica città di origine romana, CREMONA ha il suo fulcro nella piazza Maggiore, espressione del fermento urbanistico basso-medievale; vi si affacciano la Cattedrale, iniziata nel 1107 ma ampliata e modificata nel corso dei secoli successivi, ove si ammira un grandioso ciclo pittorico che segna l'introduzione della lezione michelangiolesca nell'Italia settentrionale tanto da farle meritare l'appellativo di 'Sistina' dell'Italia del Nord; il Battistero ottogonale; il Torrazzo, che con i suoi 111 metri di altezza è il vero simbolo della città; il Palazzo Comunale e la Loggia dei Militi, che presentano entrambi la tipica struttura a broletto.
Nel tessuto urbano sono inseriti numerosi monumenti di pregio, fra i quali la Chiesa di S. Pietro al Po, notevole documento del tardo-manierismo cremonese, trionfo del decorativismo pittorico e plastico; la Chiesa di S. Agostino, costruita tra il 1339 ed il 1345, ove è possibile ammirare un ciclo di affreschi tardo-gotici di Bonifacio Bembo;
Palazzo Fodri e Palazzo Stanga, esempi dell'arte fittile tipicamente rinascimentale e padana; il Teatro Ponchielli, tradizionale teatro ottocentesco da poco riportato al suo originario splendore.
Fuori dal centro storico si trova la Chiesa di S. Sigismondo, commissionata da Bianca Maria Visconti sul luogo di una precedente chiesetta di campagna ove nel 1441 la Duchessa si era unita in matrimonio a Francesco Sforza.
L'interno è stato completamente affrescato a partire dal 1535: vari artisti fra cui Bernardino Gatti, Camillo Boccaccino, Giulio, Bernardino ed Antonio Campi, vi hanno realizzato uno dei cicli decorativi più armoniosi del Cinquecento lombardo.
Cremona è anche la città della liuteria: è possibile visitare il Museo del Violino, che custodisce le maggiori testimonianze dell’arte liutaria cremonese a partire da una preziosa raccolta che comprende strumenti ad arco realizzati dai più importanti liutai di Cremona: Amati, Guarneri, Stradivari, Ceruti, Sacconi. Tra gli elementi di pregio vi è anche la raccolta di 700 pezzi tra forme, disegni e attrezzi utilizzati da Antonio Stradivari, il più celebre dei liutai cremonesi, che nel 1930 -dopo alcuni passaggi di proprietà- è stata donata alla città di Cremona dal liutaio Giuseppe Fiorini. Una sezione del Museo è poi dedicata alle moderna produzione liutaria che, ancora oggi, perpetua l’antica tradizione classica cremonese.
Battistero

 

cremona
Guide Turistiche Il GhirloItinerariTerritorio CremoneseTerritorio LodigianoPercorsi speciali
» Associazione Il Ghirlo» Itinerari turistici» Cremona» Lodi» Liutai e musicisti
» Contatti Il Ghirlo» Indicazioni di eventi» Crema» Lodivecchio» I segni della musica a Crema
» Links utili» Proposte de Il Ghirlo» Le 3 Città Murate» Abbadia Cerreto» Bassa Parmense
» Casalmaggiore» Orio Litta» Cattedrali di Pianura
» Castelponzone» Itinerari naturalistici
» Soresina
» Palazzo Pignano
» Pandino
» Castelleone
» Rivolta D'Adda
     
Foto archivio Ghirlo e Carlo Bruschieri
Sito segnalato su acrema.it e sul ilcremasco.it
z